Asciugatrice A+++ Migliore: Recensioni e Opinioni

Scopri in questa guida come scegliere la migliore asciugatrice A+++, appartenente alla classe energetica più alta, che offre il vantaggio di risparmiare sui consumi di energia elettrica in bolletta. Il loro funzionamento si basa sulla moderna tecnologia a pompa di calore, che ha il vantaggio di riscaldare l’aria mediante l’utilizzo di una pompa di calore, appunto (come i condizionatori), e non mediante l’uso di una resistenza elettrica. Sono disponibili sia in dimensioni standard sia in versione di asciugatrice slim di dimensioni ridotte, più facili da sistemare in ambienti con poco spazio.

 
asciugatrice a+++
 

Migliore Asciugatrice A+++ Classifica Top 5

Di seguito vi proponiamo una classifica delle migliori asciugatrici a+++ a pompa di calore con oblò frontale a libera installazione, da confrontare e scegliere in base alle vostre esigenze.
 

Asciugatrice A+++ Miele

La Migliore



Molte aziende, cercano di emularla, ma la Miele rimane la padrona assoluta. Se stai cercando una asciugatrice a+++ veramente completa, allora non andare oltre i prodotti Miele, ne rimarrai sicuramente soddisfatto. Le Asciugatrici Miele sono il top della qualitá, design e innovazione tecnologica.
 

Asciugatrice Bosch A+++

Di Qualità



La maggior parte dei prodotti Bosch dispone di alta tecnologia, includendo il sensore di asciugatura, la funzione anti piega e vari livelli di asciugatura. L’ asciugatrice A+++ Bosch, dotata di sensore di asciugatura intelligente, fa si che al raggiungimento della temperatura di asciugatura impostata, la macchina si fermi, consentendo un ottimo risparmio sulla bolletta elettrica. Bosch offre anche diverse opzioni di capacità del cestello, dai 7 Kg fino a 8 Kg, 9 kg e 10Kg.
 

Asciugatrice Beko A+++

Ottimo Rapporto Qualità/Prezzo



Questa asciugatrice Beko dispone di sistema di asciugatura a pompa di calore, questo significa minore consumo energetico, un’asciugatura più efficiente ed un funzionamento più silenzioso. La capacità del suo cestello è di 7 kg. È un’asciugatrice facile da usare e ricca di programmi e funzioni davvero utili, come la partenza ritardata, il Refresh, l’Antipiega ed il sensore asciugatura. Inoltre, può essere considerata una asciugatrice compatta grazie alla sua profondità ridotta pari a 57 cm.
 

Asciugatrice A+++ 9 kg

La più capiente



 

Asciugatrice A+++ 8 kg



 
 

Perchè Scegliere una Asciugatrice A+++

Le asciugatrici A+++ a pompa di calore sono una sottocategoria di quelle a condensazione: asciugano i capi molto più velocemente e utilizzano dal 40% al 50% dell’elettricità usata dalle asciugabiancheria elettriche tradizionali. Tuttavia, non è un elettrodomestico del tutto economico, dato che il suo prezzo può andare dai 500 ai 1500 euro.

Secondo quanto stabilito dall’Unione Europea, una asciugatrice di classe A+++ garantisce prestazioni migliori rispetto a quelle di classe B e C. In pratica, facendo un calcolo di massima, se prendiamo come riferimento un’asciugatrice A+++ a pompa di calore con cestello da 8 Kg – possiamo stimare un consumo elettrico che va da un minimo di 181 chilowatt e circa 32 euro di costo annuo, fino a circa 450 Kw e 100 euro di consumi per un’asciugatrice di classe B.
 
 

Asciugatrici A+++: i Pro e i Contro

Vantaggi

  • È efficiente il doppio di un’asciugatrice a condensazione: più risparmio sulla bolletta energetica.
  • È possibile trovare modelli ecologici.
  • Più delicata sui vestiti.
  • Meno calore emesso nell’ambiente circostante.

Contro

  • Più costosa dei modelli a condensazione.

 
 

Conclusioni

Come sappiamo, dal 29 maggio 2013 le asciugatrici che si trovano in commercio devono avere esposta obbligatoriamente l’etichetta energetica.
La Classe di efficienza energetica indica appunto il grado di efficienza del prodotto: va dalla classe A+++ (la migliore) alla D (la peggiore). Quindi, nello scegliere una asciugatrice è sempre meglio orientarsi verso la classe A+++ per avere un maggiore risparmio in bolletta. Anche se le Asciugatrici A+++ costano di più, la spesa iniziale sarà ripagata dai minori consumi energetici.