ASPIRAPOLVERE MIGLIORI MARCHE 2019

Scegli le marche migliori aspirapolvere, accedi alle recensioni ed alle opinioni, leggi la classifica più venduti, migliori offerte online, dall’ aspirabriciole, agli aspirapolvere senza sacco, con filtro antiacaro e tecnologia di aspirazione ciclonica di fascia alta fino ai più tecnologici robot apirapolvere.

Il Miglior Aspirapolvere – Classifica 2019

aspirapolvere migliori marchemigliori aspirapolveremigliori aspirapolveremigliori aspirapolvereaspirapolvere migliori marchemigliore aspirapolveremigliori aspirapolvereaspirapolvere migliori marchemigliori aspirapolvereaspirapolvere migliori marcheaspirapolvere migliori marche

Come scegliere il miglior aspirapolvere

Per determinare quanto bene un aspirapolvere pulisce, si conducono una serie diversa di test su ogni tipo in base a cosa e come è stato progettato per pulire. Ad esempio, non ci si aspetterebbe che un robot aspirapolvere abbia lo stesso potere pulente di un aspirapolvere con sacco di grandi dimensioni, ma tutti hanno i loro vantaggi e svantaggi.

Tipologie di Aspirapolvere

Inizia determinando il miglior aspirapolvere in base al tipo di pulizia che fai. Se avete un sacco di tappeti, sono la scelta migliore. Ma se avete un parquet o pavimenti in piastrelle, gli aspirapolvere a traino possono essere più facili da manovrare. Scope elettriche e aspirapolvere portatili sono ottimi per compiti più leggeri che necessitano di una rapida pulizia come i cereali versati. Un robot aspirapolvere è un’opzione ideale se hai poco tempo e vuoi usare un dispositivo che pulisca la casa in autonomia.

Aspirapolvere senza sacco o Aspirapolvere con sacco?

Un’altra differenza importante è scegliere tra aspirapolvere senza sacco o con sacchetto per raccogliere lo sporco. Per la maggior parte delle persone, è una questione di preferenza personale. Ma se i membri della famiglia hanno allergie o asma, o se siete preoccupati per la qualità della vostra aria interna, un aspirapolvere con sacco è in genere la scelta migliore.

Non c’è niente di intrinsecamente sbagliato scegliendo gli aspirapolvere senza sacchetto. Quelli migliori fanno un ottimo lavoro di pulizia. Ma chi soffre di allergia o asma deve considerare tutta la polvere a cui saranno esposti con un aspiratore senza sacco.

Non importa quale aspirapolvere senza sacchetto si utilizza, perchè anche se polvere e allergeni sono stati accuratamente rimossi dalla vostra casa, dovrete pur sempre svuotare il contenitore. E questo può liberare una nuvola di polvere e allergeni nell’aria che si respira, mentre si svuota il sacco.

Inoltre, molti aspirapolvere senza sacco utilizzano filtri che è necessario spazzolare o lavare per rimuovere le particelle intrappolate. Questo può anche disperdere di nuovo in casa gli allergeni e la sporcizia appena rimossi.

È anche importante ricordare che lo sporco viaggia attraverso l’intero sistema di aspirazione. La natura del design senza sacchetto rende quasi impossibile sigillare l’elettrodomestico in modo che non vi sia alcuna perdita di aria sporca attraverso le aperture non filtrate. Questo è in aggiunta alla difficoltà di creare una guarnizione ermetica su un raccoglitore di polvere.

Aspirapolvere a Traino

Vantaggi: i contenitori sono meglio di montanti per la pulizia di pavimenti nudi, scale, e sotto i mobili e gli accessori sono utili per la pulizia di tende e tappezzeria. Alcuni sono buoni come montanti a pulire tappeti. La maggior parte sono più tranquille, e la testa di alimentazione separata li fa sembrare più leggero pure.

Svantaggi: nel complesso, questi aspirapolvere sono più ingombranti di quelli senza filo. Il tubo e la bacchetta rendono un contenitore più difficile da conservare in un armadio.

Scope Elettriche

Vantaggi: hanno corpi alti e maniglie, e un powerhead. Molte sono alimentate a batteria. Sono leggere e comode quando hai bisogno di ripulire rapidamente. Eliminano anche la necessità di piegarsi per pulire un pavimento sporco.

Svantaggi: la maggior parte non è adatta per la pulizia dei tappeti, come gli aspiratori a grandezza piena. Sono principalmente adatte per raccogliere i rifiuti superficiali e non sono intese come sostitute di un aspirapolvere convenzionale. La capacità del loro contenitore dello sporco è tipicamente piccola. La maggior parte sono abbastanza rumorose.

Robot Aspirapolvere

Vantaggi: i robot aspirapolvere fanno il lavoro al posto tuo mentre ti rilassi. In ambienti non ingombranti, un robot può svolgere diverse sessioni di aspirazione manuali. I modelli migliori possono trovare la loro via d’uscita da punti stretti e intorno corde di prolunga. Alcuni dei modelli più recenti possono anche essere controllati da un’app sul tuo smartphone.

Svantaggi: nessun robot aspirapolvere può corrispondere alla pulizia profonda che otterrai dai migliori aspirapolvere a traino. Non è la scelta ideale se avete moquette o area tappeti.

ASPIRAPOLVERE MIGLIORI MARCHE 2019 ultima modifica: 2018-11-20T19:30:39+02:00 da admin